Cerca nel sito

Muna Mohamed Kambal

Muna M.Kambal
Amministratore database

Un saluto a tutti, sono Muna dal caldo Sudan nel continente africano.
Utilizzavo gli occhiali dall’eta’ di 14 anni e stavo cominciando ad abituarmi all’idea di portarli finche’ un giorno un insetto mi punse vicino all’occhio sinistro e fui costretta a farmi controllare dal mio dottore che esamino’ l’area e mi consiglio’ di correggere le diottrie con il laser appena compiuti i 18 anni d’eta’. Pero’ mia madre e mio padre rifiutarono l’idea, non mi permisero neanche di parlarne e discuterne e io non mi opposi.
Due anni dopo ebbi una seria conversazione con i miei genitori, specialmente dopo aver fatto delle visite oftalmologiche di controllo regolari e dopo aver richiesto sul posto di lavoro l’assicurazione sulla salute, poiche’ controllavo le mie diottrie ogni volta che la vista peggiorava, avevo un’elevata miopia in entrambi gli occhi (-8) combinata ad un alto astigmatismo nell’occhio sinistro e usavo lacrime artificiali 3 volte al giorno. Considerando tutto cio’ e pensando che dovevo star seduta davanti al computer per 10 ore al giorno a lavoro compresi che se non prendevo subito provvedimenti avrei avuto una pessima vista con complicanze difficili da correggere poi in futuro!
Dietro consiglio del dottor Ahmend Abass di Londra e con l’aiuto logistico della signora Suhair in Croazia, una nostra familiare, i miei genitori accettarono di riflettere sull’idea del mio intervento e aiutata da queste persone sono arrivata in un posto stupendo e grazie ad un team molto professionale, a partire dalla bella e disponibile Veronica, ai suoi colleghi della reception, al dottor Luka Bilić e alla grande dottoressa Nadežda Bilić, la fondatrice e responsabile della clinica, ora sono felice perche’ vedono benissimo senza dover portare occhiali con lenti spesso come fondi di bottiglia!
L’operazione per me si svolse benissimo duro’ solo trenta minuti o di meno per entrambi gli occhi. Anche se Veronica ed il dottor Bilić mi avevano spiegato in precedenza tutta la procedura, ero un po’ spaventata , ma cercai di concentrarmi su quello che sarebbe avvenuto in seguito, cercando d’immaginarmi come sarebbe stato il guardare quel puntino verde durante l’operazione.
Ora sono molto contenta d’avere una vista nuova, di vedere chiaro con i miei grandi occhi e di notare ogni minimo dettaglio nella sua esatta dimensione, forma e colore.
Mia sorella, anche lei con problemi d’elevata miopia, era venuta per farmi compagnia in questo viaggio di salute per visitare la citta’ ed approfitto’ anche lei per fare la visita preoperatoria e, una volta stabilita la fattibilita’ dell’intervento, vi si sottopose anche lei con la tecnica Lasik, come feci io, ed ora e’ molto felice e vi manda un caloroso saluto.
Ringraziamenti a tutto lo staff medico che ci semplifico’ la vita e ci mise a nostro agio dall’inizio alla fine del nostro soggiorno, fino alla nostra partenza per il Sudan.
Raccomando assolutamente a tutti di andare alla clinica Bilic Vision nella bellissima citta’ di Zagabria sia per una visita oftalmologica completa che per la correzione laser delle diottrie, se ne hanno bisogno e se ci stanno pensando.
Un saluto dal Sudan nel 25° giorno della mia nuova vita con la vista nuova

Testimonianze degli altri pazienti
Veronica Carlini
professoressa
Desidero ringraziare di cuore la dottoressa Bilić e tutto il team della Bilic Vision per avermi guidato con attenzione per tutto il processo dell’operazione di correzione…
Marino Alessio
pompiere
Ho 58 anni e sono un professionista pompiere, comandante del corpo pubblico dei Vigili del Fuoco. Sono molto soddisfatto del risultato dell’operazione alla cataratta a cui…
Lidija Scipor
commercialista
Ho 29 anni e dall’eta’ di 6 anni porto gli occhiali, mentre negli ultimi 5 anni ho cominciato a portare anche le lenti a contatto.Negli ultimi 5 anni, probabilmente perche’ lavoro tanto al…
Top