Cerca nel sito
Modulo di contatto
Avete dei dubbi ? Volete liberarvi una volta per tutte degli occhiali e delle lenti a contatto? Credete d'avere la cataratta? Volete sapere i nostri prezzi e le modalita' di pagamento? Avete bisogno d'ulteriori chiarimenti? Non esitate a lasciare i vostri dati e vi contatteremo noi per spiegarvi meglio tutto nei minimi dettagli

La convalescenza dopo la correzione della diottria con il laser

La convalescenza dopo la correzione della diottria con il laser

ottobre 29, 2019

Decidere di correggere la diottria con il laser è una scelta molto importante perché seguono grandi cambiamenti nella vita quotidiana. Per la maggior parte dei pazienti che optano per la correzione della vista con il laser, l’idea di vedere chiaro senza occhiali e lenti a contatto è quasi irreale.

Visita oftalmologica e consulenza medica

Per recuperare la vista, innanzitutto è necessaria una consulenza medica. Saranno i medici esperti a fornire tutte le informazioni relative a tale operazione. Dopo l’intervento agli occhi, nella maggior parte dei casi, si può far ritorno alle normali attività quotidiane. Però, per un recupero più veloce ci sono alcune indicazioni che vanno rispettate. Le indicazioni vengono spiegate dal medico che ha eseguito l’operazione. Dopo l’intervento, il medico prescrive due diversi tipi di colliri (lacrime artificiali e antibiotici). Inoltre, si ricevono istruzioni su come usarli. Le lacrime artificiali sono di grande aiuto nella convalescenza, ma noi consigliamo il sonno come metodo di convalescenza. La convalescenza

Fare la doccia dopo l’intervento chirurgico

Nelle

5 miti sulla correzione della diottria con il laser

maggio 23, 2017

La correzione della diottria con il laser è uno degli interventi maggiormente eseguiti in medicina. Viene eseguito per più di 25 anni. Nonostante ciò tutt’ora sono attuali dei miti su questo intervento. Parlando con i pazienti che hanno fatto la correzione della diottria nella Bilic Vision, vi comunichiamo quali erano i loro più grandi dubbi e paure quando hanno deciso di fare questo tipo di intervento.

MITO #1 Se divento cieco o il laser mi brucia l’occhio?

Sembra impossibile, però una gran parte dei pazienti ha paura che il laser potrebbe accecarli, oppure bruciare l’occhio. Naturalmente, questo è soltanto un mito. Ogni correzione laser è individuale – viene determinata per ciascun occhio individualmente. Ogni impulso laser è completamente controllato dal suo punto di generazione al contatto con la cornea. Il laser non penetra nell’interno dell’occhio e non può provocare danni. Da quando viene eseguito questo tipo di operazione, non sono state registrate complicazioni permanenti, nemmeno 20 anni dopo.

MITO #2 Il laser non può eliminare l’astigmatismo

Uno dei miti più diffusi è l’impossibilità di rimuovere l’astigmatismo con il laser. Infatti, il laser è l’unica soluzione permanente ed è il metodo più preciso per correggere l’astigmatismo. Se si tratta di un astigmatismo elevato, è possibile il ritorno di una piccola parte della diottri

Le allergie agli occhi vs. le lenti a contatto

aprile 7, 2017

La primavera è iniziata anche ufficialmente portandoci una serie di allergie agli occhi. I principali sintomi delle allergie agli occhi sono il rossore, il prurito e la secrezione acquosa. Questi sintomi colpiscono, in modo particolare, i portatori delle lenti a contatto. Verificate qual’ è il modo migliore per proteggersi dalle allergie oculari.

I sintomi delle allergie oculari

Il sintomo di allergia oculare più comune è l’arrossamento dell’occhio. L’arrossamento dell’occhio può colpire chiunque siccome causato dal vento, dal polline disperso nell’aria o dal sindrome dell’occhio secco. Comunque, i portatori delle lenti a contatto tendono di più al rossore degli occhi poiché le lenti a contatto, insieme a tutti questi fattori che irritano l’occhio, possono portare a varie infiammazioni. Le allergie agli occhi vs. le lenti a contatto L’arrossamento dell’occhio rappresenta anche un sintomo comune di congiuntivite. Il rossore dell’occhio può essere presente durante tutto l’anno presso i portatori delle lenti a contatto causa l’uso delle lenti oltre il tempo consigliato, un igiene impropria e situazioni simili. In questi casi

Il fenomeno del turismo medico

novembre 10, 2015

Con il termine turismo medico si intende la cura delle malattie e le operazioni chirurgiche effettuate in un paese al di fuori di quello di residenza . La policlinica Bilic Vision ha allargato il senso del termine turismo medico. Ha creato dei pacchetti completi per cure mediche che aiutano i pazienti da ogni parte d’Europa, quindi anche dall’Italia, ad arrivare e a soggiornare a Zagabria. A tutti i pazienti dall’Italia che vogliono curarsi alla policlinica Bilic Vision, oltre a degli eccellenti servizi oftalmologici, offriamo il trasporto gratuito dall’Italia. Offriamo anche alloggio gratis in appartamenti di lusso per tutta la durata delle cure nella policlinica Bilic Vision. Il turismo medico e’ diventato una prassi mondiale di unire l’utile al dilettevole. La gente viaggia sempre di piu’ per curarsi perche’ in questo modo. Oltre ad avere dei servizi sanitari ottimi, fanno anche nuove esperienze e scoprono nuove culture e tradizioni.

I 5 principali motivi per cui correggere la diottria con il laser in Croazia nella policlinica Bilic Vision di Zagabria

  1. RISPARMIO FINO AL 70%

    E’ noto che rispetto all’Italia in Croazia il prodotto interno lordo e’ notevolmente inferiore. Cio’ automaticamente incide sugli stipendi croati nel campo della sanita’ e sui prezzi dei servizi sanitari. Cio’ giustifica il fatto che i servizi sanitari in Croaz

Top