Cerca nel sito
Modulo di contatto
Avete dei dubbi ? Volete liberarvi una volta per tutte degli occhiali e delle lenti a contatto? Credete d'avere la cataratta? Volete sapere i nostri prezzi e le modalita' di pagamento? Avete bisogno d'ulteriori chiarimenti? Non esitate a lasciare i vostri dati e vi contatteremo noi per spiegarvi meglio tutto nei minimi dettagli

Misure di protezione degli occhi durante la pandemia del coronavirus

Misure di protezione degli occhi durante la pandemia del coronavirus

marzo 31, 2020

Che cos’è il coronavirus?

Esistono diversi tipi di coronavirus. Alcuni sono noti già da prima. L’ultimo, COVID 19, che ha causato la pandemia in tutto il mondo, provoca, in una minore percentuale di casi, una polmonite grave ed in alcuni casi, a causa di complicazioni, il decesso.

In che modo il coronavirus colpisce i tuoi occhi?

Oltre alla trasmissione attraverso il naso e la bocca, il coronavirus può essere trasmesso anche attraverso gli occhi. Una persona infetta dal coronavirus mentre tossisce, starnutisce o parla, trasmette l’infezione attraverso goccioline liquide che emette. A seguito dell’inalazione, minuscole gocce di aerosol con il virus penetrano nel nostro corpo. Queste gocce di contenuto infettivo, possono addirittura entrare nei nostri occhi. L’infezione può anche essere trasmessa toccando prima un oggetto o una superficie contaminata dal virus e poi portandosi le mani sugli occhi. Il coronavirus può causare arrossamento dell’occhio (congiuntivite) con formazione di secrezione o aumento della lacrimazione. Toccando l’occhio con le dita, si diffondono la secrezione e le lacrime e quindi il virus può essere trasmesso. Per la durata della pandemia, si consiglia di visitare l’oculista solo in caso di emergenza o in situazioni di necessità. Ciò infatti limita il conta

Femto laser, la tecnologia all’avanguardia usata nella Clinica Bilic Vision, offre il più accurato possibile intervento chirurgico per la correzione della diottria con il laser

marzo 30, 2020

Femto LASIK, viene anche chiamato LASIK senza l’uso del coltello, perché tutte le fasi dell’intervento chirurgico di correzione della diottria, vengono eseguite con l’aiuto del laser. La tecnologia Femto laser viene utilizzata per formare il flap corneale e quindi il laser ad eccimeri esegue la correzione della diottria. Se vogliamo ottenere un trattamento laser personalizzato per un particolare paziente, utilizziamo il metodo topograficamente guidato (Contoura Vision), che in primo luogo misura la cornea in 22.000 punti. Secondo una tale mappa della cornea, che viene inserita nel computer del laser, si ottiene il metodo LASIK attualmente più accurato al mondo per la correzione della diottria.

I vantaggi della formazione del flap corneale con il metodo LASIK utilizzando la tecnologia Femto laser

La formazione del flap corneale con il metodo LASIK, utilizzando la tecnologia Femto laser, rappresenta molti vantaggi rispetto al LASIK standard dove viene utilizzato il microcheratomo:

  1. Nel corso della formazione del flap, le possibili complicazioni sono ridotte rispetto al microcheratomo poiché la formazione del flap con il laser è un metodo più accurato e più preciso
  2. Nel corso della formazione del flap generato dal computer, il chirurgo ha una scelta più ampia nella decision

Visita per la correzione della diottria con il laser – prezzo permanentemente basso 50 Euro

marzo 1, 2018

Ogni giorno riceviamo numerose richieste dai nostri pazienti. I pazienti vogliono sapere se sono dei buoni candidati per la correzione laser della diottria. Purtroppo, per rispondere a questa domanda è necessario fare un esame oftalmologico dettagliato. È importante sottolineare che coloro che portano gli occhiali non devono prepararsi in modo speciale per la visita preoperatoria. Mentre chi porta le lenti a contatto morbide deve essere senza lenti 3 giorni prima della visita prestabilita. Se portate le lenti a contatto semirigide o rigide, dovete essere senza lenti almeno per 8 giorni. In tal modo la diottria viene misurata con precisione e la visita viene svolta nel miglior modo possibile. Prima dell’intervento i portatori delle lenti a contatto morbide devono essere senza lenti per due settimane. Mentre coloro che portano le lenti a contatto semirigide e rigide devono essere senza lenti per almeno quattro settimane. Prima della correzione laser della vista è necessario sottoporsi ad una visita preoperatoria e verificare se siete dei buoni candidati per l’operazione. Contattateci al +385 99 216 4563 oppure tramite il MODULO DI CONTATTO. Fissate un appuntamento per effettuare una visita oftalmologica dettagliata al costo di soli 50 Euro.

Com’è in realtà un intervento laser agli occhi

gennaio 10, 2018

I tre fatti più importanti relativi alla correzione laser della diottria sono: l’operazione è completamente indolore, l’operazione dura letteralmente 10 minuti e, il fatto più importante, il laser non può né bruciare ne accecare l’occhio. Che non è tutto come sembra, lo spiegano i nostri pazienti che hanno subito un intervento laser agli occhi. L’esempio concreto rappresenta la dichiarazione di una nostra paziente dopo l’intervento chirurgico: “L’operazione è stata veloce e con pochissimi disagi, che non posso nemmeno classificare come dolore. Per dolore considero l’emicrania o il mal di denti. Durante l’operazione si sente solo un po’ di disagio, ma si tratta solo di un paio di minuti. Ognuno di noi ha sofferto del mal di denti o testa nella propria vita, ma la correzione laser della diottria è nulla rispetto a quel dolore. “Ana B., Policlinica Bilic Vision, Zagreb paura del laser Oltre ad essere indolore e di breve durata, la permanente correzione di diottria facilita enormemente, ai portatori di occhiali e delle lenti a contatto, le usuali situazioni quotidiane. “Ora sono molto più libero quando esco di

5 miti sulla correzione della diottria con il laser

maggio 23, 2017

La correzione della diottria con il laser è uno degli interventi maggiormente eseguiti in medicina. Viene eseguito per più di 25 anni. Nonostante ciò tutt’ora sono attuali dei miti su questo intervento. Parlando con i pazienti che hanno fatto la correzione della diottria nella Bilic Vision, vi comunichiamo quali erano i loro più grandi dubbi e paure quando hanno deciso di fare questo tipo di intervento.

MITO #1 Se divento cieco o il laser mi brucia l’occhio?

Sembra impossibile, però una gran parte dei pazienti ha paura che il laser potrebbe accecarli, oppure bruciare l’occhio. Naturalmente, questo è soltanto un mito. Ogni correzione laser è individuale – viene determinata per ciascun occhio individualmente. Ogni impulso laser è completamente controllato dal suo punto di generazione al contatto con la cornea. Il laser non penetra nell’interno dell’occhio e non può provocare danni. Da quando viene eseguito questo tipo di operazione, non sono state registrate complicazioni permanenti, nemmeno 20 anni dopo.

MITO #2 Il laser non può eliminare l’astigmatismo

Uno dei miti più diffusi è l’impossibilità di rimuovere l’astigmatismo con il laser. Infatti, il laser è l’unica soluzione permanente ed è il metodo più preciso per correggere l’astigmatismo. Se si tratta di un astigmatismo elevato, è possibile il ritorno di una piccola parte della diottri

Le allergie agli occhi vs. le lenti a contatto

aprile 7, 2017

La primavera è iniziata anche ufficialmente portandoci una serie di allergie agli occhi. I principali sintomi delle allergie agli occhi sono il rossore, il prurito e la secrezione acquosa. Questi sintomi colpiscono, in modo particolare, i portatori delle lenti a contatto. Verificate qual’ è il modo migliore per proteggersi dalle allergie oculari.

I sintomi delle allergie oculari

Il sintomo di allergia oculare più comune è l’arrossamento dell’occhio. L’arrossamento dell’occhio può colpire chiunque siccome causato dal vento, dal polline disperso nell’aria o dal sindrome dell’occhio secco. Comunque, i portatori delle lenti a contatto tendono di più al rossore degli occhi poiché le lenti a contatto, insieme a tutti questi fattori che irritano l’occhio, possono portare a varie infiammazioni. Le allergie agli occhi vs. le lenti a contatto L’arrossamento dell’occhio rappresenta anche un sintomo comune di congiuntivite. Il rossore dell’occhio può essere presente durante tutto l’anno presso i portatori delle lenti a contatto causa l’uso delle lenti oltre il tempo consigliato, un igiene impropria e situazioni simili. In questi casi

La tecnologia più precisa del 21esimo secolo per la correzione laser della vista – La Clinica Bilic Vision, prima nella regione, presenta la Contoura Vision

gennaio 20, 2017

La Clinica Bilic Vision, prima nella regione, è orgogliosa di presentare la nuova tecnologia Contoura Vision. La Contoura Vision consentirà ai miopi e quelli con il problema dell’astigmatismo perfino una vista migliore, di quanto non abbiano mai avuto con gli occhiali o lenti a contatto. Quando parliamo della Contoura Vision parliamo di una migliorata modalità d’operazione LASIK e PRK, entrambi i metodi della correzione della diottria con il laser. Il metodo Contoura Vision consente un trattamento di correzione della diottria con il laser del tutto personalizzato. Misura la cornea su addirittura 22.000 punti, mentre generalmente la misurazione si effettua su 200 punti. Attualmente nel mondo, questo tipo di correzione della diottria con il laser è considerato il tipo LASIK più preciso, perché elimina la comparsa di bagliori, le riflessioni, i problemi nella guida notturna ecc. La Contoura Vision è il metodo che oltre ad eliminare la diottria elimina anche le irregolarità dalla superficie corneale, rendendola liscia e correttamente arrotondata.

Vista più nitida e precisa

Questa tecnologia misura ogni irregolarità submicroscopica della cornea e permette al laser di eliminare individualmente ogni irregolarità sulla cornea facendo una vista più nitida e precisa, di quanto era possibile portando gli occhiali o lenti a contatto. , , , , , , , , , , , , , , ,

Gli Americani per la prima volta hanno messo a confronto la vista dei portatori di lenti a contatto e di coloro che hanno corretto la vista con il laser

novembre 15, 2016

Gli ex-portatori di lenti a contatto, secondo uno studio recente, ad un anno di distanza dall’intervento della correzione della vista con il laser con il metodo LASIK,  sono molto piu’ soddisfatti della loro vista rispetto a quando portavano le lenti a contatto. Inoltre in base a questo studio e’ stato dimostrato che queste stesse persone sono ancora piu’ soddisfatte della loro vista 2 e 3 anni dopo essersi sottoposti all’intervento.

Lo studio e’ stato svolto dalla Cornea Research Foundation of America ( Organizzazione americana per la ricerca sulla cornea). Per svolgere bene la ricerca sono stati fatti prima dei confronti diretti riguardo al grado di soddisfazione dei pazienti portatori di lenti a contatto rispetto a coloro che hanno corretto le diottrie con il laser tramite il metodo LASIK.

ricerca-blog In base allo studio di ricerca longitudinale della durata di 3 anni che ha confrontato la soddisfazione dei pazienti riguardo la loro vista dopo l’operazione con la tecnica LASIK e la soddisfazione di coloro che portano attualmente le lenti a contatto (

E’ possibile migliorare la vista senza l’operazione?

giugno 28, 2016

La maggior parte delle professioni oggi sottintende l’uso del computer e del cellulare o tablet. Di conseguenza, un sempre maggiore numero di giovani che prima non avevano assolutamente diottrie oggi hanno problemi di vista e devono usare occhiali o lenti a contatto per vivere normalmente. Cio’ e’ dovuto principalmente al fatto che lo schermo stimola esclusivamente la vista da vicino, quindi la capacita’ d’accomodazione diminuisce sempre di piu’, poiche’ gli occhi hanno sempre di meno bisogno di guardare da lontano. La diminuzione dei battiti di ciglia che si verifica quando si guarda lo schermo puo’ causare la secchezza dell’occhio, diverse infezioni e affaticamento a causa dello sforzo che a sua volta causa micranie.

migliorare la vista Per le persone che hanno gia’ le diottrie lavorare al computer risulta ulteriormente difficile perche’ si forzano di piu’ per leggere. Oltre lo schermo del computer per le persone che hanno carenze visive risulta complicato praticare la maggior parte delle attivita’ sportive ( nuoto, immersioni sub, corsa, allenamenti, ciclismo, pallanuoto, sport di contatto) perche’ vengono ostacolati dall

I vantaggi della vita dopo la correzione laser della vista

marzo 1, 2016

Le persone che hanno una vista perfetta non possono neanche immaginare come se la passano coloro che vivono con difetti di vista e devono portare occhiali e lenti a contatto ogni giorno. Nel XXI secolo la medicina ha fatto passi da gigante e oggi i portatori d’occhiali e lenti a contatto possono con un operazione veloce e efficace liberarsi per sempre delle diottrie e godersi senza problemi le piccole cose che fanno la felicita’. L’operazione laser agli occhi e’ l’intervento oftalmologico effettuato piu’ frequentemente al mondo e nella Policlinica Bilic Vision piu’ di 10.000 pazienti hanno gia’ corretto la vista. Dopo essersi sottoposti all’intervento chiediamo sempre ai nostri pazienti che cosa e’ cambiato maggiormente nella loro vita da quando hanno corretto la vista. Dalle loro risposte, che riportiamo qui di seguito, scoprite quanti fastidi e quanti svantaggi sono stati loro causati dai difetti di vista:

LE PERSONE CHE PORTAVANO GLI OCCHIALI CI HANNO DETTO…

addio agli occhiali 1. Lidia S., infermiera: „ Gli occhiali mi davano molto fastidio durante le attivita’ quotidiane, specialmente quando su

Top